Tradizioni ed usanze per una matrimonio fortunato!

Fin da quando siamo piccole, ad ogni matrimonio che si rispetti, ci siamo sentite ripetere alcune usanze da rispettare nel grande giorno: le 5 cose che una sposa deve indossare perchè sia un matrimonio fortunato! Queste 5 usanze hanno comunque un loro significato.
Io li chiamo gesti scaramantici e ora andiamo a vederli insieme:

  • una cosa vecchia: è il simbolo del passato, della vita precedente che si lascia e dell'importanza che essa rappresenta. La sposa dovrà quindi indossare qualcosa di vecchio. Il mio consiglio è un ferma capelli oppure un gioiello.
bride-1209981_1920.jpg
  • Una cosa nuova: se siamo partite da una cosa vecchia è d'obbligo un oggetto nuovo, che rappresenta la vita che sta per cominciare. Il giorno del matrimonio sarete circondate di cose nuove: abito, scarpe ecc.
dress-1423684_1920_1.jpg
  • Una cosa prestata: di solito è una persona cara che vi presterà un oggetto, simbolo che le persone care vi sono vicine nel passaggio dalla vecchia vita a quella nuova. Potrete optare per un gioiello di famiglia, magari un spilla da apporre nel bouquet!
pearl-necklace-443981_1920.jpg
  • Una cosa regalata: è il simbolo dell'affetto delle persone che si amano e che vogliono essere con voi nel vostro giorno più bello. Basterà quindi, farvi regalare un qualsiasi oggetto che andrete ad indossare quel giorno.
  • Una cosa blu: rappresenta la purezza e la sincerità della sposa. La tradizione, che si è andata a consolidare negli anni, è che la sposa indossi una giarrettiera blu, ovviamente se l'abito lo permette! Oppure, perchè no, le scarpe blu!
garter-belt-255107_1280.jpg

10570397_10204264940252567_8468507744025833586_n_8JWas7G.jpg


Dopo questa serie di usanze strettamente legate alle spose, ce ne sono alcune legate alla coppia:
  • vietato vedersi il giorno prima del matrimonio, potrebbe portare sfortuna! Si dice che sia di malaugurio incrociare lo sguardo dello sposo prima della cerimonia. Ne tanto meno lo sposo deve vedere l'abito della sposa prima delle nozze, ma sono sicura che starete ben attente che ciò non avvenga!
  • "Di venere e di marte non ci si sposa, ne si parte" cosi recita il detto! Nel giorno del venerdì furono creati gli spirti maligni e il martedì appartiene a Marte, il dio della guerra.
  • Un'altra delle tradizioni più conosciute e comuni è che l'uomo porti in braccio la sposa oltre la soglia della loro casa al primo ingresso. Questa usanza ha le sue radici in una credenza romana, in cui era preferibile che la moglie non inciampasse entrando in casa. Personalmente la trovo un gesto molto romantico, simboleggia la fine di un giorno speciale, ma che nel contempo, rappresenta l'inizio di una nuova vita insieme.
wedding-1439008_1280.jpg

Tutte queste usanze trovo che, se vengono rispettate, diano un legame in più con le tradizioni del matrimonio e sicuramente male non fanno!
Parola di wp

WP Eli

Foto profilo Elisa Iacucci

Elisa Iacucci

Mi presento sono Elisa, wedding planner di professione per passione! Passione per tutto ciò che è bello, per la perfezione e per la soddisfazione che si ha nel vedere voi futuri sposi nel vostro giorno più bello trasformarsi in una splendida coppia di neo sposi, pronti a dispiegare le ali verso una fantastica vita insieme.
Per realizzare il mio sogno realizzo i vostri sogni e sarò per voi tante cose: migliore amica, confidente, consulente, assistente personale ed angelo custode nel lungo percorso che porterà al vostro matrimonio.

0 Commenti

Devi eseguire il login per lasciare un commento.

Entra con Google Entra con Facebook

Rose d'Arancio

Rose d'Arancio è un'agenzia di wedding planner ed organizzazione eventi nata dall'estro, dalla creatività e da un sogno nel cassetto di Elisa.

Contatti

+39 347 8655189
info@rosedarancio.it